AID Italia - La risposta alle tue domande sulla dislessia

Aid sezione di

Prato

12 ottobre, in occasione della IV edizione della Settimana Nazionale della Dislessia

Giornata regionale “Apprendimento Digitale" 2019

Giornata regionale “Apprendimento Digitale" 2019

Sabato 12 ottobre 2019, in occasione della IV edizione della Settimana Nazionale della Dislessia, il Comune di Prato, l’Associazione Italiana Dislessia (AID) sezione di Prato e l’Ufficio Scolastico della Regione Toscana organizzano una giornata dedicata allo sviluppo e utilizzo delle tecnologie digitali a favore di una didattica inclusiva che consiste in numerosi eventi tra plenarie, workshop, laboratori e spettacoli nei locali di Officina Giovani.

La giornata, interamente gratuita, vuole essere una vera e propria festa della scuola e della famiglia dedicata ad insegnanti, genitori, bambini, ragazzi e ogni persona interessata a conoscere o approfondire l'utilizzo delle tecnologie digitali per l'apprendimento.

Professionisti del settore ed esperti saranno presenti per condividere e suggerire nuove strategie di studio/apprendimento e soluzioni concrete per una didattica inclusiva in grado di soddisfare ogni esigenza. Vi saranno, infatti, più di trentacinque relatori, impegnati in conferenze e workshop.

Fra questi spiccano nomi di grande rilievo, quali Adele Maria Veste, formatrice AID, Rodolfo Galati dell’Università di Torino, Paola Mattioli, formatrice per CampuStore, Marco Berardinelli, responsabile Education Google Italia, Ikrama Daouane per CSM Microsoft Education Italy, Guido Rizzo, partner development manager Microsoft Education Italy, e ancora dirigenti scolastici come Daniele Barca e Antonio Fini.

Venticinque sono gli incontri gratuiti previsti per i docenti, di ogni ordine e grado, dall’infanzia alla scuola secondaria di secondo grado; più di dieci, invece, quelli dedicati ai ragazzi e ai genitori: dagli incontri sulla gestione dei compiti a casa e i laboratori sugli strumenti digitali, alla conversazione con studenti americani, il cinema e la radio.

La giornata è, inoltre, un momento di valorizzazione del lavoro svolto con dedizione ed impegno dai docenti e dai ragazzi delle scuole del territorio: sarà, infatti, l’occasione in cui oltre trenta istituti potranno mostrare a tutti i partecipanti le realizzazioni dei progetti didattici sviluppati dai ragazzi sotto la guida dei loro insegnanti.

Ventitre sono le scuole del territorio pratese che, attraverso il 3D, la robotica, la realtà aumentata, il coding, le learning app, e non solo, hanno sperimentato la didattica digitale nelle loro classi. Saranno ospiti, inoltre, istituti scolastici di Pistoia, Lucca, Arezzo, l’istituto ligure ISA 13 di Sarzana e ancora il Liceo Cecioni di Livorno che si è classificato 2° nella competizione internazionale “ZeroRobotics”, organizzata dal MIT di Boston in collaborazione con la NASA.

Numerose, infine, sono le aziende partecipanti che operano con il digitale in ambito scolastico per promuovere una didattica efficace ed inclusiva, ma anche per preparare i ragazzi al mondo del lavoro dove la tecnologia è sempre più presente e indispensabile. Saranno presenti anche aziende che mostreranno l’importanza dell’innovazione tecnologica nel loro lavoro di ogni giorno.

Durante la giornata, inoltre, il gruppo degli Animatori Digitali di Prato, insieme a tutti i docenti che vorranno partecipare, procederà alla stesura di un Manifesto sull’utilizzo delle nuove tecnologie per fare didattica, al fine di sviluppare approcci innovativi all’insegnamento, all’apprendimento e alla valutazione. La giornata è stata realizzata nell'ambito della settimana nazionale della dislessia prevista anche a livello europeo.

Alcune attività prevederanno l’iscrizione online. 

Per il programma completo e per iscriverti, clicca sul pulsante qui sotto

giornata apprendimento digitale 2019

Per qualsiasi informazione scrivere al seguente indirizzo mail: prato@aiditalia.org

Scarica il programma dell'evento
Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.