AID Italia - La risposta alle tue domande sulla dislessia

Aid sezione di

Prato

Spettacolo teatrale

"La Valigia"

"La Valigia"

Il Cicognini Rodari presenta lo spettacolo teatrale “La valigia” in  scena al Politeama

Un progetto di inclusione che vedrà protagonisti gli studenti dei licei  dell’istituto, ognuno con le proprie abilità artistiche

Non un semplice saggio teatrale di fine anno, ma un progetto pedagogico di inclusione scolastica. Si presenta cosi lo spettacolo teatrale “La valigia” realizzato dagli studenti e dai docenti dell’istituto Cicognini Rodari in questo anno scolastico. La pièce - realizzata in collaborazione con l’AID (Associazione, italiana, dislessia) , sezione di Prato e con USP (Ufficio scolastico provinciale) andrà in scena il 4 giugno (ore 21) presso il Teatro  Politeama di Prato.
“La Valigia” nasce da un percorso formativo di condivisione tra piccoli talenti che strada facendo hanno svelato sorprese inattese. E’ una metafora che si riempie durante il percorso, un tema musicale che unisce tante esperienze, raccontate con le parole e le note di celebri artisti.
Ad aprire la serata sarà un ospite d’eccezione, Lorenzo Baglioni, giovane e promettente cantante toscano, tra le nuove proposte di Sanremo 2018, noto al pubblico anche come  autore del tormentone “Il congiuntivo”.
A seguire si esibiranno i ragazzi del liceo Cicognini Rodari nelle vesti di attori, musicisti e danzatori, per l’occasione diretti dalle professoresse Simona Donati, Valentina Baldi e  Ilaria Meoni (coreografie). Lo spettacolo è stato totalmente progettato e ideato dall’istituto
dalla sceneggiatura, ai costumi, fino alle scenografie, i materiali di scena e alcune musiche.
La colonna sonora è realizzata dal professor Tommaso Rosati insieme agli alunni Alessandro Napolitano, Enrico De Simone, Giacomo Innocenti, Irene Diana, Lucrezia Vecchio e Matteo Caramelli.
Il ricavato dello spettacolo sarà devoluto all’Associazione Aid sezione Prato.

Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.