AID Italia - La risposta alle tue domande sulla dislessia

Aid sezione di

Prato

Venti laboratori per ragazzi e 16 incontri per genitori e docenti

Costruire insieme, AID Prato presenta le attività 2019

Costruire insieme, AID Prato presenta le attività 2019
Costruire insieme, AID Prato presenta le attività 2019

Si intitola "Costruire insieme" il programma delle attività 2019, rivolte a genitori, ragazzi e docenti, promosse dalla sezione di Prato dell’Associazione italiana dislessia.

Il progetto è stato presentato martedì 22 gennaio da Manuela Zacchini, presidente di AID Prato, Mariagrazia Ciambellotti, assessore alla Scuola del Comune di Prato, e Paola Tassi, vicepresidente della Provincia. Presenti anche l’assessore Benedetta Squittieri, la coordinatrice AID Toscana, Caterina Gestri, e Maria De Simone dell’ufficio scolastico provinciale, oltre a un folto gruppo di volontari, insegnanti e alcuni dei 35 professionisti che collaborano al progetto.

“Ancora una volta, per il decimo anno, siamo riusciti a mettere insieme competenze, impegno e passione per offrire un sostegno e alcuni strumenti agli studenti e alle famiglie – ha detto Manuela Zacchini – Nelle nostre scuole il 5% dei bambini e dei ragazzi affronta gli studi combattendo con la dislessia. Dobbiamo fare di più”.

"Insieme all’AID di Prato è stato fatto un bel percorso in questi anni, ma non dobbiamo abbassare la guardia – ha aggiunto Ciambellotti – Sempre nuovi bambini e sempre nuove famiglie si trovano ad affrontare il problema con grande difficoltà, perché non si è mai preparati abbastanza”.

AID anche quest’anno ha messo a punto un programma articolato e originale che pone al primo posto le nuove modalità per affrontare la problematica dei DSA (disturbi specifici di apprendimento). L’obiettivo è quello di offrire ai ragazzi la possibilità di acquisire competenze e abilità, ma soprattutto la consapevolezza delle proprie capacità per valorizzarle.

Non solo: l’associazione promuove l'informazione, la formazione e offre supporto a genitori e docenti.

"Costruire insieme", il titolo del programma 2019 non è casuale. È una grande rete, di persone e competenze, che rende possibile la realizzazione di questo progetto a supporto di tante famiglie e ragazzi e della scuola. Tutte le iniziative previste nel programma sono state ideate con la collaborazione e la disponibilità di professionisti quali medici docenti, tutor ed esperti della tematica.

Il calendario delle attività prevede oltr 42 appuntamenti, di cui 20 laboratori dedicati ai ragazzi, 12 di informazione rivolti a genitori e 10 incontri di formazione per docenti di ogni ordine e grado. Oltre ai laboratori organizzati dalla sezione AID di Prato, la collaborazione con il Centro territoriale di supporto ha permesso di pianificare numerosi incontri di formazione rivolti ai docenti del territorio pratese. Il primo incontro giovedì 24 gennaio dalle 17.30 alle 19 è dedicato a E ora che ho scelto? Buone prassi per lo studente strategico ed efficace, con Tommaso Carlesi alla scuola Tintori di Iolo.

La sezione AID è protagonista di 4 eventi nell’ambito del progetto "Un Prato di Libri", 5 incontri per "Ti racconto e Movimento giovani", un appuntamento tutti i mesi con il Punto ascolto e supporto informatico. Oltre alla sede dell’AID gli incontri si svolgono in 13 fra istituti comprensivi e scuole medie superiori, in marzo è programmato il seminario provinciale Scuola digitale inclusiva e in ottobre la giornata regionale Apprendimento digitale.

I laboratori e gli incontri, tutti interamente gratuiti, hanno lo scopo di fornire:

strumenti utili per lo studio,

  • strategie di studio per discipline importanti come matematica, inglese, italiano, storia e geografia,
  • informazioni su strumenti digitali, come la sintesi vocale e programmi per la realizzazione di mappe concettuali e mentali,
  • strategie per raggiungere l’autonomia nello studio, suggerimenti su come affrontare verifiche ed esami,
  • strategie per una didattica inclusiva, indicazioni sulla diagnosi, il PDP e l’indennità di frequenza.

Costruire insieme è patrocinato dal ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, dall’Ufficio Scolastico per la Toscana, da Regione Toscana, Comune di Prato, Provincia di Prato, USL Toscana Centro, AIRIPA, CTS, Istituto Gandhi Prato.

Scarica il programma delle attività 2019

Ecco il servizio che TV Prato ha dedicato alla presentazione delle attività: 

Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.